domenica, 20-Febbraio-2022

17.00

Teatro Fassino, Via IV novembre 19, Avigliana

bambini gratuito | adulti 5 euro

MONNA VIOLINA

Eleonora Savini | Federico Carraro

Cosa succederebbe se, nella vita di un metodico artista solitario, un quadro prendesse improvvisamente vita e iniziasse ad accompagnare le sue note?

In questo concerto scenico fatto di teatro e suoni, dove anche i brani di difficile ascolto possono essere compresi ed apprezzati dal più giovane pubblico, protagonista è la musica, che commenta, dirige e racconta, diventando il motore dell’intero intreccio e degli stati d’animo scaturiti dalla narrazione, senza che la parola diventi necessaria.

In una casa isolata, nel suo atelier, un musicista e pittore si esercita giorno e notte nel tentativo di raggiungere la perfezione artistica. Sempre solo, accompagnato dai suoi amici immaginari (tre statue poligonali rappresentanti l’uomo, la donna e il bambino), si è ormai dimenticato della vita al di fuori di quel mondo a sua misura e trasale quando, miracolosamente, il suo quadro più amato prende vita e prepotentemente distrugge i suoi amici e le sue certezze. Il mondo dell’ artista finisce in frantumi, ma dalle ceneri rinascono nuovi colori, nuove sfaccettature e nuovi personaggi danzanti e spiritosi. Il duo raggiunge una nuova complicità, festeggiando una vita più allegra e frizzante assieme…

 

Durata: 45 minuti

Età: Famiglie, bambini/ragazzi dai 5 anni in poi

Eleonora Savini |  violino e canto
Federico Carraro | viola

Pietro Gaudioso | regia e coreografia
Giuditta Gaudioso |  pittura
Simone Perra | scenografia
Francesco Bondì |  costumi
Una produzione Lucerne Festival

Trailer

 

Ingresso: adulti 5 euro | gratuito per bambini fino ai 12 anni di età