sabato, 2-Aprile-2022

21.00

Circolo della Musica, Via Rosta 23, Rivoli

Ingresso gratuito euro

LA NUIT DU SENEGAL

Ballet Reinassance Africaine “Watto Sita”

L’Associazione Culturale Tamra inaugura le celebrazioni dell’Indipendenza del Senegal – 4 aprile 1960 – con uno spettacolo che ci conduce nel cuore del ritmo e della cultura africana occidentale. Sul palco del Circolo della Musica, per il Ciclo “Musiche dal Mondo” e in esclusiva italiana, troviamo il Ballet National du Senegal WATTO SITA, prima compagnia dedita allo studio e all’approfondimento delle danze tradizionali come disciplina. Fondato, proprio nel 1960, dal poeta e leader illuminato Léopold Sédar Senghor (padre della négritude  e primo Presidente del Senegal, in carica dal 1960 al 1980) sostenitore di uno sviluppo africano veicolato dalla valorizzazione e dalla diffusione delle arti popolari, Watto Sita è la sintesi di una politica culturale che abbraccia la tradizione come fenomeno e tesoro dinamico, da osservare e conservare attraverso la condivisione continua. Le danze esuberanti e autentiche del Balletto si scatenano sulle note di strumenti musicali tipici dell’Africa Occidentale: la kora – una sorta di arpa liuto la cui cassa di risonanza è costituita da una mezza zucca svuotata e ricoperta di pelle –  il balafon – xilofono composto da una struttura a fasce in legno o bambù amplificata da zucche –  lo xalam – strumento a corde – le percussioni di zucche, djembe, tama ci regalano ritmo e magia inconfondibili, in un viaggio profondo e toccante alle radici del mondo africano.

Ballet Reinassance Africaine “Watto Sita”

Moussa sonko| coreografie e danza

Maissa Ndiaye | danza

Elhadji Mamadou Fall | danza

 

Pape NDIAYE  | kora

Soulaye pouye |kora

Amed thioune| ballafon

Maissa NDIAYE| ballafon

Fatou niang |voce

Saydina sonko | percussioni

Modou Diop | percussioni zucca djembe

 

Ingresso gratuito su prenotazione